• Vote Voted
  • PUBLISHED Dec 24, 2013

  • PUBLISHED

    Dec 24 2013
  • THIS VIDEO

    5533 Views
    13 Votes
  • OVERALL RANK

    2569 th Views
    4642 nd Votes
  • PEAK CHART RANK

    32 th Overall
    03/11/15
    1 st Messina
    03/22/15
  • Vote Voted
  • PUBLISHED Dec 24, 2013

  • PUBLISHED

    Dec 24 2013
  • THIS VIDEO

    5533 Views
    13 Votes
  • OVERALL RANK

    2569 th Views
    4642 nd Votes
  • PEAK CHART RANK

    32 th Overall
    03/11/15
    1 st Messina
    03/22/15

PERTURBAZIONE performs the song "I BACI VIETATI" for BalconyTV.
Subscribe to us right now at http://bit.ly/15yj4oc

'Like' us on Facebook - http://Facebook.com/balconytv
Follow us on Twitter - http://Twitter.com/balconytv

PRESENTED BY FABIO

I Perturbazione nascono in provincia di Torino, in occasione di un concerto liceale di fine anno scolastico. La formazione viene fondata da Tommaso Cerasuolo (voce) e Rossano Lo Mele (batteria), a cui si aggiunge poco più avanti Gigi Giancursi (chitarra)
Nel '96 esce Corridors, primo singolo autoprodotto: 45 giri do-it-yourself, confezionato e venduto manualmente durante i primi concerti. Due anni dopo arriva l'album d'esordio: Waiting to Happen. Il gruppo comincia a girare l'Italia e la formazione si amplia; dapprima con l'ingresso di Elena Diana (violoncello) e in seguito di un altro chitarrista: Cristiano Lo Mele, fratello di Rossano.

Nel 2002 la band decide di convertirsi all'italiano. L'esito di questa decisione è In Circolo, album divenuto in breve tempo uno dei classici della musica nazionale, tanto da essere inserito nella lista - redatta dal mensile Rolling Stone - dei 100 dischi italiani più belli di sempre. Il tour di In circolo porterà i Perturbazione in tutta Italia per 130 concerti. L'attività live è il punto di forza della band. Chiunque abbia visto i Perturbazione "on stage" potrà testimoniarne l'unicità: nessun concerto è mai uguale a un altro.
Il gruppo, erede del rock alternativo degli '80 (Cure, R.E.M., Smiths), mostra una capacità rarissima di unire testi personali, facendoli però attraversare da un suono pop-rock obliquo quanto orecchiabile. Le canzoni di In circolo diventano note tra gli appassionati di musica indipendente e portano al successivo, attesissimo album, Canzoni allo specchio. I Perturbazione firmano il primo contratto con Mescal e arriva nel 2005 Canzoni allo specchio: scurissimo e ancora più riflessivo dei precedenti.

Nel 2006 avviene un ulteriore salto: i Perturbazione firmano per Capitol / Emi. Così, la band prepara Pianissimo fortissimo: ideale terzo album che chiude la trilogia della formazione della band. Dopo cinque anni tutti d'un fiato giunge una battuta d'arresto: il rapporto che lega la Emi ai Perturbazione è oggetto di divergenze artistiche, tanto da lasciare la multinazionale nel 2008.
Nel 2009 I Perturbazione affrontano un giro live di riscaldamento chiamato Preliminari Tour che riscuote un successo inaspettato. Anteprima di Del nostro tempo rubato (Santeria, 2010): l'album - doppio, quasi un concept sulla metafora del trasloco (affettivo, dal proprio paese, letterale e così via) - ottiene un grande riscontro radiofonico soprattutto grazie al singolo Buongiorno Buonafortuna (che vede la partecipazione del cantautore Dente). Una specie di slogan pop-rock che traina tutto il disco e che dimostra la nuova personalità acquisita dai Perturbazione. Non soltanto una band in senso classico, ma ora anche un ensemble che maneggia programmazione elettronica e generi musicali (folk, punk, techno, new wave), saltando con scioltezza dall'uno all'altro.

I Perturbazione cominciano a scrivere e a "provinare" una serie di brani per il disco successivo; in uscita per la corregionale Mescal, sospirato ritorno a casa (discografica) dopo alcuni anni di distanza. Accomunati dal desiderio di spingere oltre quanto sperimentato in Del nostro tempo rubato, i sei elaborano brani sfrontati, che imbastardiscono la radice del loro suono con sperimentazioni elettroniche ancora più convinte. Il che - oltre a riaffermarne lo stile e il marchio - pone nel 2013 il suono del gruppo a un livello ormai internazionale per ricerca e personalità. Frutto di una scrittura onnivora ma leggera, curiosa ma in definitiva pop, diretta eppure ricercata, Musica X contiene una serie di collaborazioni così eterogenee (Erica Mou, Luca Carboni, I Cani, oltre alla produzione artistica di Max Casacci dei Subsonica) da testimoniare l'inarrestabilità creativa dei Perturbazione.

http://www.perturbazione.com/

CREDITS / SPONSORS
Balcony Tv Messina è realizzato da www.messinaora.it insieme a Alessandra Mammoliti e Damiano Miceli presso lo studio Dalek http://facebook.com/dalekstudio

Tune in again to BalconyTV //