• PUBLISHED Jun 02, 2017

  • PUBLISHED

    Jun 02 2017
  • THIS VIDEO

    1875 Views
    80 Votes
  • OVERALL RANK

    6880 th Views
    1748 th Votes
  • PEAK CHART RANK

    35 th Overall
    09/04/17
    2 nd Trento
    09/10/17
  • PUBLISHED Jun 02, 2017

  • PUBLISHED

    Jun 02 2017
  • THIS VIDEO

    1875 Views
    80 Votes
  • OVERALL RANK

    6880 th Views
    1748 th Votes
  • PEAK CHART RANK

    35 th Overall
    09/04/17
    2 nd Trento
    09/10/17

We can end extreme poverty. In our lifetimes.
Learn how: http://thelifeyoucansave.org

MARTINA IORI performs the song "AMSTERDAM" for BalconyTV.
Subscribe to us right now at http://bit.ly/15yj4oc

'Like' us on Facebook - http://Facebook.com/balconytv
Follow us on Twitter - http://Twitter.com/balconytv

PRESENTED BY JENNY KOYATE

Classe ‘95, trentina e ladina della Val di Fassa, nasce in una famiglia orchestrante di suoni e musica. Trascorre un’infanzia meravigliosa tra le canzoni dello Zecchino d’Oro, le quali la iscrivono di nascosto al programma. Così, a 8 anni, il primo debutto, partecipando al 46° Zecchino d’Oro a Bologna con la canzone “Magico” e aggiudicandosi il terzo posto. Tornata tra le sue montagne, comincia a dedicarsi allo studio del violino, nella Scuola musicale “Il Pentagramma” di Pozza di Fassa, accompagnata dal maestro Ezio Vinante. Continua in seguito al Conservatorio “C. Monteverdi” di Bolzano insieme agli insegnanti Marco Bronzi e Gisella Curtolo, con la quale studia tuttora ed è prossima alla laurea. fautista nella Musega Auta Fascia, cantante del gruppo blues “Origami”. E’ in Germania che nasce “Going to the moon”, una delle sue prime creazioni assolute di cantautorato. Poco dopo, “Via con mia mùsega”, hit dell’inverno 2015 nel mondo ladino e primo brano scritto nella sua lingua madre, con il quale partecipa, nel novembre e dicembre 2014, a due importanti concorsi internazionali di musica in lingua minoritaria, il Suns e il Liet International. Porta a casa due vittorie, tanta felicità e altrettanta speranza che per davvero i sogni possano avverarsi. Uno di questi sboccia nell’estate 2016, quando esce il suo primo lavoro discografico, “Amore e Buscofen”, un cocktail originale di tutto ciò che è stata la musica per Martina nei suoi ventun anni di vita. Registrato al Cat Sound Studio assieme ai musicisti jazz Marco Stagni ed Enrico Tommasini, viene presentato ufficialmente in occasione del Panorama Music Festival durante uno dei suoi eventi in agosto. Un mese dopo si festeggia ancora per l’uscita del video ufficiale di “Via con mia mùsega” e del neonato album su tutti i Digital Stores. Il suo trio viene invitato in Sardegna, Svizzera e anche in Spagna, a San Sebastian, capitale europea della cultura 2016.

Martina Iori, twentyone-years old songwriter from Canazei, Fassa Valley, studies violin at the Conservatory in Bolzano and, in her freetime, loves writing songs. With “Via con mia mùsega”, one of her original songs written in Ladin, Martina wins in 2014 two important international contests for music in minority language: SUNS in Udine and Liet International in Oldenburg (Germany). Martina, in trio with the two jazz musicians Marco Stagni and Enrico Tommasini, presents her music inside her first album “Amore e Buscofen”, with songs in Ladin, Italian and English.\u2028 Martina and her trio were invited to have concerts in Sardinia (Italy), Switzerland, Austria and also in San Sebastian (North of Spain), in the Basque country, the European Capital of Culture 2016.

https://www.facebook.com/pg/martina.iori.music/about/?ref=page_internal

CREDITS / SPONSORS
location: Barnaut https://www.facebook.com/CooperativaSamuele/
production: Centro di Aggregazione Giovanile L'AREA APPM Onlus www.appm.it
host: Jenny Koyate https://www.facebook.com/jenny.koyate
video: Fabrizio Tdeschini https://www.facebook.com/Fabrizio-Tedeschini-1519003448398227/
audio: Stefano Zanol
photo: c.a.g. L'AREA
special thanks: Barbara e Fabio di Barnaut

Tune in again to BalconyTV //