• PUBLISHED Jan 31, 2018

  • PUBLISHED

    Jan 31 2018
  • THIS VIDEO

    290 Views
    2 Votes
  • OVERALL RANK

    16214 th Views
    7826 th Votes
  • PEAK CHART RANK

    26 th Overall
    02/01/18
    1 st Rome
    02/01/18
  • PUBLISHED Jan 31, 2018

  • PUBLISHED

    Jan 31 2018
  • THIS VIDEO

    290 Views
    2 Votes
  • OVERALL RANK

    16214 th Views
    7826 th Votes
  • PEAK CHART RANK

    26 th Overall
    02/01/18
    1 st Rome
    02/01/18

FRANCESCO SBRACCIA performs the song "NATURALE" for BalconyTV.
Subscribe to us right now at http://bit.ly/15yj4oc

'Like' us on Facebook - http://Facebook.com/balconytv
Follow us on Twitter - http://Twitter.com/balconytv

PRESENTED BY MICA

Francesco Sbraccia è un musicista di Teramo. Ha nel cassetto un diploma in pianoforte e una laurea in ingegneria elettronica, ma crescere nella città di Ivan Graziani e scoprire la grazia di Niccolò Fabi lo porta fare il cantautore.

Prima di sentirsi pronto a scrivere in italiano, però, serve passare attraverso “No Worries”, un EP in inglese pubblicato nel 2015 e le cui date di supporto hanno incluso aperture per Andrea Appino e Giuliano Palma, e l'LP Backup_ripristino registrato da chitarrista con LeCeneri.
Il titolo del suo primo album in italiano è “Etimologia”, atteso per la primavera 2018.

La ricerca della semplicità e della sintesi è al centro del nuovo lavoro, raccontato con chitarre acustiche e atmosfere sospese tra una camera da letto e un bosco al tramonto. Etimologia è la reazione al bisogno di trovare un terreno stabile dentro se stessi: un percorso così personale da essere stato scritto e registrato interamente da Sbraccia, con il preziosissimo aiuto del fonico Davide Grotta.

Il nuovo corso si apre con l’apertura per Stazioni Lunari (Ginevra Di Marco, Francesco Magnelli, Massimo Zamboni, Max Collini, Andreino Salvadori) e con l’uscita del videoclip per “La tua qualità” a gennaio 2018.

Parallelamente, la passione per la musica classica lo porta a studiare composizione e direzione d’orchestra. Nel 2017 vince una residenza artistica di 6 mesi durante la quale lavora, tra gli altri, con il premio Oscar Nicola Piovani, fra i suoi tutor in residenza. Il risultato è “Il porto proibito”, di cui ha scritto musica e testi ispirati all’omonima graphic novel di Teresa Radice e Stefano Turconi, che viene eseguita in prima assoluta all’Auditorium Renzo Piano a L’Aquila.

Francesco Sbraccia is from Teramo and studied piano and has a degree in electronic engineering. Influenced by Ivan Graziani and Nicolò Fabi, he decided to be a songwriter.

"No Worries" is the previous EP (2005), while his first LP "Etimologia" is going to be released by this spring.

http://www.francescosbraccia.com

CREDITS / SPONSORS
Massimiliano Di Santo - sound recording and mix
Fabio Gandolfi - production, camera and editing
Alessandro Martinelli - location manager
Amelia Escriche - hair stylist for contestarockhair

location - The Yellow Square

Tune in again to BalconyTV //